MONTEPULCIANO


PRENOTA IL TUO SOGGIORNO PRESSO AGRITURISMO LE TRAPPOLINE
ARRIVO
NOTTI

Alto su un colle aperto al sole, fecondo di vigneti, Montepulciano, il paese che dette le origini al Poliziano, fu fin dall’antichità legato a Chiusi e alla zona etrusca per entrare poi nella storia, dopo il 1000, con le lotte fra Siena e Firenze, fra Chiesa e Impero, fra Guelfi e Ghibellini che insanguinarono per secoli il suolo italiano.
Posto fra le valli dell’Orcia e della Chiana, Montepulciano offre la vasta veduta della grande pianura tosco-umbra, coi laghi di Montepulciano, Chiusi e Trasimeno, nonché la vista del Monte Amiata.
Molti edifici sacri e civili, come la chiesa della Madonna di San Biagio, il Palazzo Pubblico, Palazzo Tarugi, Palazzo Venturi, i Palazzi Avignonesi, il Palazzo Contucci di Sangallo il Vecchio ed ovviamente la dimora del poeta Poliziano, danno a questa città, ricca di vicende e di memorie, un’impronta inconfondibile di autentica nobiltà.
Piazza Grande è il cuore di Montepulciano e il palcoscenico degli eventi principali della città, tra cui il “Bravio delle Botti”, che si tiene ogni anno ad agosto. Una passeggiata per le vie di Montepulciano è il modo migliore di scoprire la città e le sue attrazioni e al tempo stesso per ammirare l’incredibile vista della campagna circostante tutta ricoperta dai vigneti che producono il famoso Nobile.